Specialità veneziana

Elaborazioni di ogni genere su fotografie
Avatar utente
Liviux
Messaggi: 10657
Iscritto il: mercoledì 4 marzo 2009, 14:22
Sono: irsuto
Località: Carpenedo
Contatta:

Specialità veneziana

Messaggio da leggere da Liviux » giovedì 28 aprile 2011, 18:41

Gli intonaci scrostati! Immagine Non chiedetemi perché. Basti dire che oggi il Canal Grande aveva proprio quel colore. Allora mi sono detto: "tanto vale..."
E' tutta colpa della II Legge della Termodinamica
Avatar utente
+Santi+
Messaggi: 279
Iscritto il: mercoledì 10 febbraio 2010, 12:28
Sono: Si sono io non ce dubbio
Località: Petralia Sottana (PA)

Re: Specialità veneziana

Messaggio da leggere da +Santi+ » sabato 30 aprile 2011, 13:03

Hai messo dell'intonaco nell'acqua? Hai messo l'acqua e la gondola sul muro?? :D non lo so, fattostà che è troppo forte! :D
_Memento Audere Semper & Forever Trust In Who We Are_ viaggio con Nikon D90 + 18-105 vr & Fujifilm S5500 Flickr http://www.flickr.com/photos/-santi-/
Facebook http://www.facebook.com/profile.php?id=1548755598
Avatar utente
raffaele75
Messaggi: 6539
Iscritto il: martedì 24 marzo 2009, 12:21
Sono: un utonto
Località: Roma

Re: Specialità veneziana

Messaggio da leggere da raffaele75 » sabato 30 aprile 2011, 15:26

certo che avete un bel mare pulito, a venezia!

mi piace, ma non mi convince molto la composizione... avrei preferito la gondola in basso
Avatar utente
Ghiga rewind
Messaggi: 4353
Iscritto il: sabato 7 marzo 2009, 14:44
Sono: Mamma di Ghiga
Località: Trento
Contatta:

Re: Specialità veneziana

Messaggio da leggere da Ghiga rewind » domenica 1 maggio 2011, 10:53

Bella, mi piace!
Un condensato di Venessia! :)

Ciao
Raff
.
.. . Canon EOS 50D - Olympus OMD EM5 MarkII - MIE FOTO SU: maXartis e Photonet e ora anche su Deviant Art - Mio fotolibro - Sitonzo - Io su FOTONI -FacciaLibro
Avatar utente
Liviux
Messaggi: 10657
Iscritto il: mercoledì 4 marzo 2009, 14:22
Sono: irsuto
Località: Carpenedo
Contatta:

Re: Specialità veneziana

Messaggio da leggere da Liviux » domenica 1 maggio 2011, 23:15

L'ho ottenuta prendendo lo scatto con l'acqua e sovrapponendolo in Gimp a quello con l'intonaco (che avevo scattato cercando una prospettiva compatibile) con la modalità "Fusione Grana", che non mi è chiaro come funzioni, ma il risultato mi ha convinto.
La gondola in alto è stata una scelta precisa: volevo dare un'illusione di immensità, di strada già percorsa, di un viaggio già avviato verso grandi distanze. In realtà, avendo scattato da un ponte sul Canal Grande, appena oltre i margini della foto c'erano pali, pontili, rive, vaporetti eccetera. La gondola in basso mi avrebbe dato un'idea più statica, come se potesse fermarsi lì, attraccare o tornare indietro.
Texture a parte, comunque, il colore dell'acqua in quel momento di bassa marea era veramente... :puke:
E' tutta colpa della II Legge della Termodinamica
Avatar utente
anto
Messaggi: 538
Iscritto il: domenica 5 dicembre 2010, 13:39
Sono: antico
Località: genova

Re: Specialità veneziana

Messaggio da leggere da anto » lunedì 2 maggio 2011, 0:12

tre giorni che guardo questa foto e solo ora provo a commentarla
secondo me l'idea è geniale, fino a qui trattandosi di te niente di nuovo, sei un tale vulcano di idee che finisci col trattarle come foto "normali". io su una cosa così ci perderei una settimana a costo di rifarla cento volte nel tentativo di renderla perfetta.
:wave:
Avatar utente
magma
Messaggi: 1340
Iscritto il: venerdì 22 ottobre 2010, 16:03
Sono: pigro
Località: prov. Pavia

Re: Specialità veneziana

Messaggio da leggere da magma » lunedì 2 maggio 2011, 10:27

Ottima idea!
Mi piace la realizzazione. :clap:

Per quanto riguarda il colore dell'acqua, sembra di vedere il Po.
Mario

il mio flickr
Avatar utente
Liviux
Messaggi: 10657
Iscritto il: mercoledì 4 marzo 2009, 14:22
Sono: irsuto
Località: Carpenedo
Contatta:

Re: Specialità veneziana

Messaggio da leggere da Liviux » martedì 3 maggio 2011, 17:35

anto ha scritto:tre giorni che guardo questa foto e solo ora provo a commentarla
secondo me l'idea è geniale, fino a qui trattandosi di te niente di nuovo, sei un tale vulcano di idee che finisci col trattarle come foto "normali". io su una cosa così ci perderei una settimana a costo di rifarla cento volte nel tentativo di renderla perfetta.
:wave:
Grazie Anto, ma secondo me esageri. Non è questione di inseguire una "perfezione" prefissata e irraggiungibile, ma di giocare, provare, vedere cosa viene fuori.
magma ha scritto:Ottima idea!
Mi piace la realizzazione. :clap:

Per quanto riguarda il colore dell'acqua, sembra di vedere il Po.
Grazie, magma. Qui l'acqua dei canali varia moltissimo di aspetto: in genere è più limpida con l'alta marea e torbida con la bassa, poi varia a seconda dell'intensità della corrente, che solleva più o meno sedimenti dal fondo, e della temperatura, che se elevata fa proliferare le alghe microscopiche che rendono l'acqua verde.
E' tutta colpa della II Legge della Termodinamica
Avatar utente
anto
Messaggi: 538
Iscritto il: domenica 5 dicembre 2010, 13:39
Sono: antico
Località: genova

Re: Specialità veneziana

Messaggio da leggere da anto » martedì 3 maggio 2011, 19:07

livux, anche secondo me è bello giocare con le immagini, quello che intendevo è che a differenza di altri scatti solo divertenti, qualcuna tipo questa è anche decisamente grafica e forse varrebbe la pena lavorarci un po' di più.
:wave:
Avatar utente
donquijote
Messaggi: 3271
Iscritto il: sabato 7 marzo 2009, 15:28
Skype: Zuannefoddai
Sono: Sconcertato
Località: 39°.07'.48" N - 9°.00'.33" E

Re: Specialità veneziana

Messaggio da leggere da donquijote » lunedì 30 maggio 2011, 0:19

Mi sembra un modellino posato su una lastra di pietra.

Ciao.
Zp
Ciao, Zp :wave: "Si no in c'arrennèxisi a fai sa vida chi ti pràxidi, faidì pràxiri cussa chi ses fendu." "Se non riesci a fare la vita che ti piace, fatti piacere quella che stai facendo." - Gesuino Nèmus -
Rispondi