FOTOTAROCCAGGIO SPINTO

Elaborazioni di ogni genere su fotografie
Avatar utente
C0DE 010101
Messaggi: 6754
Iscritto il: venerdì 6 marzo 2009, 11:43
Skype: stefano.m64
Sono: Gran Margravio Fotonico
Contatta:

FOTOTAROCCAGGIO SPINTO

Messaggio da leggere da C0DE 010101 » martedì 12 aprile 2016, 10:41

alla faccia dell'elaborazione ... e fortuna che è un "fotografo di fama internazionale" :doh:

http://www.repubblica.it/tecnologia/201 ... =HRESS-3#1
Nikon D300 D7000 SB-600 Nikkor 24-85 f/2.8-4.0 70-300VR 18-200VR Sigma 10-20 •ImageShackC0DE su Fotoni
Avatar utente
Ghiga rewind
Messaggi: 4353
Iscritto il: sabato 7 marzo 2009, 14:44
Sono: Mamma di Ghiga
Località: Trento
Contatta:

Re: FOTOTAROCCAGGIO SPINTO

Messaggio da leggere da Ghiga rewind » martedì 12 aprile 2016, 11:22

"molto attivo e conosciuto anche su piattaforme social dedicate alla fotografia come 500px, Flickr e Instagram"

alooooooora!


:D
.
.. . Canon EOS 50D - Olympus OMD EM5 MarkII - MIE FOTO SU: maXartis e Photonet e ora anche su Deviant Art - Mio fotolibro - Sitonzo - Io su FOTONI -FacciaLibro
Avatar utente
C0DE 010101
Messaggi: 6754
Iscritto il: venerdì 6 marzo 2009, 11:43
Skype: stefano.m64
Sono: Gran Margravio Fotonico
Contatta:

Re: FOTOTAROCCAGGIO SPINTO

Messaggio da leggere da C0DE 010101 » martedì 12 aprile 2016, 11:42

addirittura il cielo incollato da un altro scatto ... :grrrr:
Nikon D300 D7000 SB-600 Nikkor 24-85 f/2.8-4.0 70-300VR 18-200VR Sigma 10-20 •ImageShackC0DE su Fotoni
Avatar utente
raffaele75
Messaggi: 6539
Iscritto il: martedì 24 marzo 2009, 12:21
Sono: un utonto
Località: Roma

Re: FOTOTAROCCAGGIO SPINTO

Messaggio da leggere da raffaele75 » martedì 12 aprile 2016, 14:42

terribbbbile.
da ora in poi mi immagino non sarà più un "fotografo di fama internazionale"
Avatar utente
Dieghito85
Messaggi: 315
Iscritto il: lunedì 12 aprile 2010, 15:28
Skype: dieghito.85
Sono: Un piccolo nikonista..... 28 anni.....
Località: Roma
Contatta:

Re: FOTOTAROCCAGGIO SPINTO

Messaggio da leggere da Dieghito85 » giovedì 14 aprile 2016, 9:55

Se non avesse fatto così, non sarebbe stato un fotografo di fama! :D
Avatar utente
raffaele75
Messaggi: 6539
Iscritto il: martedì 24 marzo 2009, 12:21
Sono: un utonto
Località: Roma

Re: FOTOTAROCCAGGIO SPINTO

Messaggio da leggere da raffaele75 » giovedì 14 aprile 2016, 14:17

sempre taroccaggio...
Immagine
Fran
Messaggi: 530
Iscritto il: mercoledì 11 marzo 2009, 13:43

Re: FOTOTAROCCAGGIO SPINTO

Messaggio da leggere da Fran » lunedì 9 gennaio 2017, 5:18

raffaele75 ha scritto:terribbbbile.
da ora in poi mi immagino non sarà più un "fotografo di fama internazionale"
Quindi non esistono fotografi, perche' non esiste una foto non "ritoccata". A meno che tu non voglia mettere online i dati che arrivano dritti dal sensore prima di essere dabeyrizzato.
Avatar utente
raffaele75
Messaggi: 6539
Iscritto il: martedì 24 marzo 2009, 12:21
Sono: un utonto
Località: Roma

Re: FOTOTAROCCAGGIO SPINTO

Messaggio da leggere da raffaele75 » lunedì 9 gennaio 2017, 9:51

no no aspetta. una cosa è fare uno sviluppo di un raw, una cosa è fare copia e incolla del cielo di un'altra foto.
Avatar utente
raffaele75
Messaggi: 6539
Iscritto il: martedì 24 marzo 2009, 12:21
Sono: un utonto
Località: Roma

Re: FOTOTAROCCAGGIO SPINTO

Messaggio da leggere da raffaele75 » lunedì 9 gennaio 2017, 9:55

parlo delle foto 4, 7,8, 17, 19
sulle doppie triple esposizioni non ho problemi.
Avatar utente
C0DE 010101
Messaggi: 6754
Iscritto il: venerdì 6 marzo 2009, 11:43
Skype: stefano.m64
Sono: Gran Margravio Fotonico
Contatta:

Re: FOTOTAROCCAGGIO SPINTO

Messaggio da leggere da C0DE 010101 » lunedì 9 gennaio 2017, 11:31

Fran ha scritto:
raffaele75 ha scritto:terribbbbile.
da ora in poi mi immagino non sarà più un "fotografo di fama internazionale"
Quindi non esistono fotografi, perche' non esiste una foto non "ritoccata". A meno che tu non voglia mettere online i dati che arrivano dritti dal sensore prima di essere dabeyrizzato.
non sono d'accordo: un conto è "sviluppare" una foto, altro è manipolarla per ottenere qualcosa che nell'originale semplicemente non esiste (colori compresi)

si può discutere all'infinito su quale sia il confine (alle volte labile) tra le due cose, tra lecito e non
ma se confrontando raw e risultato finale io vedo due cose significativamente diverse, allora per me non è più fotografia
Nikon D300 D7000 SB-600 Nikkor 24-85 f/2.8-4.0 70-300VR 18-200VR Sigma 10-20 •ImageShackC0DE su Fotoni
Avatar utente
Liviux
Messaggi: 10657
Iscritto il: mercoledì 4 marzo 2009, 14:22
Sono: irsuto
Località: Carpenedo
Contatta:

Re: FOTOTAROCCAGGIO SPINTO

Messaggio da leggere da Liviux » lunedì 9 gennaio 2017, 13:56

Ah, che bella discussione!
Era tanto che non la rifacevamo... :asd:
Fran ha scritto:Quindi non esistono fotografi, perche' non esiste una foto non "ritoccata". A meno che tu non voglia mettere online i dati che arrivano dritti dal sensore prima di essere dabeyrizzato.
Secondo me c'è un confine netto che si può tracciare: se il colore del pixel è funzione (qualunque funzione) dei valori letti da un numero limitato di fotositi (così ammettiamo l'uso di filtri con effetto locale) allora parlerei di foto "sviluppata" e non "taroccata". Se invece ci sono pixel il cui colore proviene da altri scatti (montaggi) o interventi manuali (spennellate) parlerei di "tarocco".
Come ricorda Raffaele, ci sarebbe da fare un'eccezione per le esposizioni multiple, nelle quali comunque il colore del pixel dipende da diverse misurazioni di uno stesso punto della stessa scena.
In ogni caso, non parlerei di "lecito" o no, ma di "fotografia" o no.
E' tutta colpa della II Legge della Termodinamica
Fran
Messaggi: 530
Iscritto il: mercoledì 11 marzo 2009, 13:43

Re: FOTOTAROCCAGGIO SPINTO

Messaggio da leggere da Fran » giovedì 12 gennaio 2017, 2:05

Secondo la tua definizione, Livio, io non faccio una fotografia da circa 8 anni :)
Non ho mai pubblicato una sola foto che non abbia almeno qualche clone/dust spot rimosso/dodge&burn etc. E come me credo nessun altro landscape photographer ha mai pubblicato una fotografia.
Fran
Messaggi: 530
Iscritto il: mercoledì 11 marzo 2009, 13:43

Re: FOTOTAROCCAGGIO SPINTO

Messaggio da leggere da Fran » giovedì 12 gennaio 2017, 2:08

C0DE 010101 ha scritto:
Fran ha scritto:
raffaele75 ha scritto:terribbbbile.
da ora in poi mi immagino non sarà più un "fotografo di fama internazionale"
Quindi non esistono fotografi, perche' non esiste una foto non "ritoccata". A meno che tu non voglia mettere online i dati che arrivano dritti dal sensore prima di essere dabeyrizzato.
non sono d'accordo: un conto è "sviluppare" una foto, altro è manipolarla per ottenere qualcosa che nell'originale semplicemente non esiste (colori compresi)

si può discutere all'infinito su quale sia il confine (alle volte labile) tra le due cose, tra lecito e non
ma se confrontando raw e risultato finale io vedo due cose significativamente diverse, allora per me non è più fotografia
Anche secondo questa definizione io non ho mai pubblicato una fotografia :)
Il raw e il risultato finale di cio' che pubblico sono sempre completamene diversi. Non ho mai sostituito un cielo perche' non rientra nel mio personalissimo modo di fare fotografia, ma non ho nulla in contrario a chi lo fa. La fotografia vista come pura documentazione e' morta circa un secolo fa.

Questa e' l'opinione di Alain Briot sull'argomento:
What is art to the photographer? For me it is capturing a moment, one that moves me from within. That spirit inside that almost makes you cry that it is so beautiful and captivating. The artist can only see with his heart. The French writer Antoine de St Exupery said in best in “The Little Prince”, “It is only with the heart that one can see rightly, what is essential is invisible to the eye”. If there is no manipulation, to bring out what is in the heart then it is not art. Anyone can make a snapshot!
Per la cronaca, secondo le vostre due definizioni, anche Briot non ha mai pubblicato una fotografia.
Avatar utente
C0DE 010101
Messaggi: 6754
Iscritto il: venerdì 6 marzo 2009, 11:43
Skype: stefano.m64
Sono: Gran Margravio Fotonico
Contatta:

Re: FOTOTAROCCAGGIO SPINTO

Messaggio da leggere da C0DE 010101 » giovedì 12 gennaio 2017, 9:04

che bello! finalmente un argomento su cui accapigliarsi, come ai bei tempi!!! :boing:

:D
Fran ha scritto:Anche secondo questa definizione io non ho mai pubblicato una fotografia :)
esagerato, non ci credo!


invece secondo me vanno assolutamente tenute distinte fotografia ed elaborazione grafica (o come la si voglia chiamare)

la caratteristica peculiare della fotografia è proprio quella di catturare un'istante, una scena,
utilizzando la luce che passa attraverso l'obiettivo, che ne crea una copia virtuale sul sensore.

Osservando una fotografia mi aspetto che la scena che vedo sia vera e non falsificata a posteriori,
voglio poter essere affascinato da un qualcosa che esiste o è esistito per davvero, anche fosse per un solo istante

cosi come se guardo una gara di ciclismo mi aspetto che i concorrenti pedalino che le loro forze,
senza l'ausilio di sostanze dopanti o motorini nascosti nel telaio, altrimenti che senso ha applaudire al vincitore?
Anyone can make a snapshot!
certamente, ma mentre alcune (molte) fanno cagare, altre lasciano a bocca aperta ;)
Ultima modifica di C0DE 010101 il giovedì 12 gennaio 2017, 10:45, modificato 1 volta in totale.
Nikon D300 D7000 SB-600 Nikkor 24-85 f/2.8-4.0 70-300VR 18-200VR Sigma 10-20 •ImageShackC0DE su Fotoni
Avatar utente
raffaele75
Messaggi: 6539
Iscritto il: martedì 24 marzo 2009, 12:21
Sono: un utonto
Località: Roma

Re: FOTOTAROCCAGGIO SPINTO

Messaggio da leggere da raffaele75 » giovedì 12 gennaio 2017, 10:14

BANNATE FRAN :angel:
Avatar utente
Liviux
Messaggi: 10657
Iscritto il: mercoledì 4 marzo 2009, 14:22
Sono: irsuto
Località: Carpenedo
Contatta:

Re: FOTOTAROCCAGGIO SPINTO

Messaggio da leggere da Liviux » giovedì 12 gennaio 2017, 13:47

Fran ha scritto:Secondo la tua definizione, Livio, io non faccio una fotografia da circa 8 anni :)
Beh, però hai fatto dei gran bei tarocchi!
;)

Riguardo a quello che dice Alain Briot, la mia opinione è che, come in ogni espressione artistica, ci si scontra con il fatto che le sensazioni dell'autore non possono essere trasmesse direttamente ai fruitori dell'opera. Ciò che si può fare è mostrare qualcosa che in noi produce certe sensazioni, sperando che le produca anche in chi godrà della nostra opera, mettendoci così in comunicazione a un livello più fondamentale di quello delle idee razionali. Ovviamente si può fare anche con tela, pennelli e tempere (o Photoshop) creando una vista che non esiste nella realtà ma che risuona con le nostre sensazioni interiori, ma se si sceglie il mezzo fotografico il suo uso "canonico" è quello di catturare qualcosa che è realmente stato davanti ai nostri occhi.
Non credo che alterando una foto si materializzi meglio "that spirit inside". Al contrario, per lo spettatore può fare una certa differenza sapere che ciò che vede tu lo hai veramente visto con i tuoi occhi, non prodotto partendo dalla tua fantasia. Possono essere entrambe forme d'arte, ma mi pare che solo la prima risponda al nome di "scrittura con la luce".
E' tutta colpa della II Legge della Termodinamica
Avatar utente
raffaele75
Messaggi: 6539
Iscritto il: martedì 24 marzo 2009, 12:21
Sono: un utonto
Località: Roma

Re: FOTOTAROCCAGGIO SPINTO

Messaggio da leggere da raffaele75 » venerdì 13 gennaio 2017, 9:37

così, tanto per...
("foto" di steve mc curry)

Immagine
Avatar utente
C0DE 010101
Messaggi: 6754
Iscritto il: venerdì 6 marzo 2009, 11:43
Skype: stefano.m64
Sono: Gran Margravio Fotonico
Contatta:

Re: FOTOTAROCCAGGIO SPINTO

Messaggio da leggere da C0DE 010101 » venerdì 13 gennaio 2017, 10:26

nooo Mc Curry, noooooooooo! :doh:

cazzarola, non avevo letto di questo scandalo, certo che è una bella botta per la reputazione di un fotografo di questo calibro

finché si tratta di lavorare su colori e livelli non ci vedo nulla di male, a patto che non si esageri, trasformando uno scatto
piatto e grigioso in un'esplosione di colori, può passare anche clonare via qualche piccolo dettaglio che rovina l'inquadratura

ma togliere e/o aggiungere interi oggetti o persone è davvero troppo, l'immagine riportata da raffale è stata costruita
stravolgendo del tutto lo scatto originale, in maniera assolutamente inaccettabile :bang:

non mi riesce di capacitarmi come Mc Curry si sia abbassato a tanto :puke:
Ultima modifica di C0DE 010101 il venerdì 13 gennaio 2017, 10:48, modificato 2 volte in totale.
Nikon D300 D7000 SB-600 Nikkor 24-85 f/2.8-4.0 70-300VR 18-200VR Sigma 10-20 •ImageShackC0DE su Fotoni
Avatar utente
raffaele75
Messaggi: 6539
Iscritto il: martedì 24 marzo 2009, 12:21
Sono: un utonto
Località: Roma

Re: FOTOTAROCCAGGIO SPINTO

Messaggio da leggere da raffaele75 » venerdì 13 gennaio 2017, 10:44

vabbè su, ha clonato 2 pagliuzze, che vuoi che sia
Avatar utente
Liviux
Messaggi: 10657
Iscritto il: mercoledì 4 marzo 2009, 14:22
Sono: irsuto
Località: Carpenedo
Contatta:

Re: FOTOTAROCCAGGIO SPINTO

Messaggio da leggere da Liviux » venerdì 13 gennaio 2017, 13:27

Ecco, un intervento così massiccio su una foto che dovrebbe coinvolgere più sul piano umano (quindi dei soggetti) che su quello puramente estetico, credo che lo potremmo rigettare tutti unanimemente. Molto interessanti, anche se meno evidenti (e in qualche caso direi anche accettabili) gli esempi mostrati qui:
https://petapixel.com/2016/05/26/photos ... y-scandal/

Interessante la risposta di McCurry a Time:
“Reflecting on the situation… even though I felt that I could do what I wanted to my own pictures in an aesthetic and compositional sense, I now understand how confusing it must be for people who think I’m still a photojournalist.”
E' tutta colpa della II Legge della Termodinamica
Rispondi