Canon 24-105 F4 L

Macchine fotografiche, obiettivi, accessori, quigghiferi...
Avatar utente
qwerty86
Messaggi: 3416
Iscritto il: giovedì 2 luglio 2009, 21:43
Sono: Informatico appassionato di foto
Località: Lissone (MB)
Contatta:

Canon 24-105 F4 L

Messaggio da leggereda qwerty86 » lunedì 6 ottobre 2014, 7:52

Ciao a tutti,

Mi sta venendo voglia di prendere questo obiettivo, visto che avendo il 17-50 tendo sempre ad avere quello montato e a volte mi trovo corto, e montando il 70-200 perderei l'attimo.

Mi spaventa un po' l'apertura ad f4 visto che ora il 17-50 è f2.8, anche se a quell'apertura l'ho usato poco. L'idea sarebbe quella di sostituire il 17-50 e poi più in la prendere il sigma 10-20 per coprire il grandangolo.

Qualcuno ha avuto modo di provarlo? Sa se ci sono revisioni etc? Usato ho visto che in media lo si trova sui 450€. Che ne dite?
Avatar utente
C0DE 010101
Messaggi: 6708
Iscritto il: venerdì 6 marzo 2009, 11:43
Skype: stefano.m64
Sono: Gran Margravio Fotonico
Contatta:

Re: Canon 24-105 F4 L

Messaggio da leggereda C0DE 010101 » lunedì 6 ottobre 2014, 10:36

se non ricordo male (e non sbaglio meodello) credo che tutti i canonisti ne parlassero un gran bene
Nikon D300 D7000 SB-600 Nikkor 24-85 f/2.8-4.0 70-300VR 18-200VR Sigma 10-20 •ImageShackC0DE su Fotoni
Avatar utente
raffaele75
Messaggi: 6519
Iscritto il: martedì 24 marzo 2009, 12:21
Sono: un utonto
Località: Roma
Contatta:

Re: Canon 24-105 F4 L

Messaggio da leggereda raffaele75 » lunedì 6 ottobre 2014, 12:52

imho con il 24-105 ti troveresti poi corto dal lato grandangolo... anche se poi dipende dal tuo modo di fotografare...
Avatar utente
qwerty86
Messaggi: 3416
Iscritto il: giovedì 2 luglio 2009, 21:43
Sono: Informatico appassionato di foto
Località: Lissone (MB)
Contatta:

Re: Canon 24-105 F4 L

Messaggio da leggereda qwerty86 » lunedì 6 ottobre 2014, 13:02

raffaele75 ha scritto:imho con il 24-105 ti troveresti poi corto dal lato grandangolo... anche se poi dipende dal tuo modo di fotografare...


:bang: vero, penso che avere su il 24-105 per andare in giro mi permetta comunque di coprire un po' le varie situazioni. All'occorrenza monterei poi il grandangolo.
Avatar utente
C0DE 010101
Messaggi: 6708
Iscritto il: venerdì 6 marzo 2009, 11:43
Skype: stefano.m64
Sono: Gran Margravio Fotonico
Contatta:

Re: Canon 24-105 F4 L

Messaggio da leggereda C0DE 010101 » lunedì 6 ottobre 2014, 16:44

qwerty86 ha scritto:All'occorrenza monterei poi il grandangolo.

io ho il 10-20 e poi un 24-85, la combinazione è ottima, se non fosse che il secondo zoomma poco ...

con un 24-105 andresti alla grande ;)
Nikon D300 D7000 SB-600 Nikkor 24-85 f/2.8-4.0 70-300VR 18-200VR Sigma 10-20 •ImageShackC0DE su Fotoni
Avatar utente
qwerty86
Messaggi: 3416
Iscritto il: giovedì 2 luglio 2009, 21:43
Sono: Informatico appassionato di foto
Località: Lissone (MB)
Contatta:

Re: Canon 24-105 F4 L

Messaggio da leggereda qwerty86 » lunedì 6 ottobre 2014, 17:38

C0DE 010101 ha scritto:
qwerty86 ha scritto:All'occorrenza monterei poi il grandangolo.

io ho il 10-20 e poi un 24-85, la combinazione è ottima, se non fosse che il secnodno zoomma poco ...

con un 24-105 andresti alla grande ;)


Tra l'altro sarebbero due obiettivi "piccoli" da portare abbastanza comodamente, il 70-200 lo porterei solo per occasioni specifiche, o se proprio vedo che non lo uso lo vendo.
Avatar utente
joeb
Messaggi: 6379
Iscritto il: venerdì 6 marzo 2009, 13:15
Sono: un utente che non lecca...
Località: Città del PANETTONE con l'uvetta!

Re: Canon 24-105 F4 L

Messaggio da leggereda joeb » martedì 7 ottobre 2014, 11:16

C0DE 010101 ha scritto:...credo che tutti i canonisti ne parlassero un gran bene

Beh dai, questo è un difetto dei canonisti: parlano sempre bene :asd:


Scherzi a parte, non è facile suggerire una lente piuttosto che un'altra: gli interessi fanno le differenze. Personalmente, quando esco fuori porta porto il 10/20 ed il 18/200; quest'ultimo, non è il plasticotto da 250 euri ;) Queste due lenti sono un buon compromesso che mi permette di coprire tutte le esigenze durante i viaggi. Viceversa, in un uscita mirata porto la lente adeguata.


Ciao ;)


P.S.: lo so, non sono stato d'aiuto, ma avevo voglia di scrivere due righe :D
Immagine
>>> Il mio sito <<<
Una mia foto per un articolo
SENZA I NOSTRI COMMENTI IL FORUM E' SOLO UNA FREDDA VETRINA...
(joe b)
Avatar utente
qwerty86
Messaggi: 3416
Iscritto il: giovedì 2 luglio 2009, 21:43
Sono: Informatico appassionato di foto
Località: Lissone (MB)
Contatta:

Re: Canon 24-105 F4 L

Messaggio da leggereda qwerty86 » martedì 14 ottobre 2014, 14:50

joeb ha scritto:
P.S.: lo so, non sono stato d'aiuto, ma avevo voglia di scrivere due righe :D


Grazie joeb! Sto seriamente pensando all'accoppiata 10-20 + 24-105 mantenendo il 70-200 F4
Valerio Ricciardi
Messaggi: 140
Iscritto il: mercoledì 29 ottobre 2014, 19:53
Sono: Un insensibile incapace di emozionarsi davanti a uno smartphone

Re: Canon 24-105 F4 L

Messaggio da leggereda Valerio Ricciardi » sabato 1 novembre 2014, 11:48

qwerty86 ha scritto: Mi sta venendo voglia di prendere questo obiettivo, visto che avendo il 17-50 tendo sempre ad avere quello montato e a volte mi trovo corto, e montando il 70-200 perderei l'attimo. Mi spaventa un po' l'apertura ad f4 visto che ora il 17-50 è f2.8, anche se a quell'apertura l'ho usato poco. L'idea sarebbe quella di sostituire il 17-50 e poi più in la prendere il sigma 10-20 per coprire il grandangolo.


Se dovrai utilizzarlo solo ed esclusivamente su APS_C Canon, fattore di crop 1,6, non mi pare un cattivo acquisto, se si tratta dell'ultima serie: la nitidezza al centro e sino alle zone mediane non è malvagia, ed il potente crop ti taglia via buona parte dei difetti peggiori.

Se hai la riserva mentale, un domani, di acquistare un corpo analogico EOS o un corpo digitale 24x36 tutto sommato lascerei stare: la distorsione a 24 mm trasforma in un casco di banane il colonnato del Bernini a Pza San Pietro (visto io). :puke:
Anche il purple fringing verso le zone periferiche è abbastanza evidente. Oltretutto, verso l'estremo tele la aberrante aberrazione geometrica cambia segno, e diventa un cuscinetto parimenti piuttosto evidente, anche se mai quanto a 24. :sad:
Curiosissimo, a 24 fa VERAMENTE schifo quanto a distorsione, a 35 diventa pressoché perfetto, tutto insieme. :scratch: Stranissimo.

Non basta. Su 24x36 dimostra una caduta di luce ai bordi a 24 mm veramente imbarazzante, sembra a TA di avere applicato in modo goffo il filtro "vignettatura" di Photoshop per fare la finta foto antica. Saranno più di due diaframmi se non due e mezzo, si nota a colpo d'occhio subito, non serve fotografare la doppia pagina di quotidiano . Se ci devi fare foto di matrimonio può anche non dispiacere per accentuare l'attenzione sugli sposi in un ritratto ambientato in interno, ma se poco poco il velo della sposa arriva vicino ad un angolo diventa da bianco a grigio, senza esagerazione.
Un mio amico matrimonialista lo aveva comprato come "tuttofare" per la 5D MkII per mettere il 70-200/4 L (grande obiettivo Canon) solo per i primi piani, ma alla fine :boh: fra distorsione e vignettatura a 24 se lo è rivenduto per disperazione. :muro:

E' pur vero che con PS se non erro ci sono dei plug-in che correggono abbastanza bene questi difetti, almeno quelli residui sull'APS-C.
Tieni presente anche che verso il "lato tele" (dove forse te lo godresti di più) è meno nitido che dall'estremo grandangolare.

Diciamo che se lo utilizzeresti nell'intervallo 35-105 pure pure.
Ma come 24 mm è come non averlo, è molto inferiore a quello che ti aspetti da un plasticoso obiettivo kit.
Poi dal lato grandangolo dovresti accoppiarlo non al Sigma 10-20, ma al molto nitido e splendidamente costruito Tokina 12-24/4 che fra l'altro la distorsione a momenti nemmeno sa cosa sia (è un progetto comune Tokina/Pentax).
Usando il 24-105 Canon rigorosamente dalla focale 35, magari fermando meccanicamente in qualche modo il fondo corsa a 35. Per darti un'idea.

Ah! C'è da dire che a maneggiarlo non è il solito plasticoso Canon grandangolo-tele, è molto ben fatto e solido e rifinito. Perlomeno.
Valerio Ricciardi
Messaggi: 140
Iscritto il: mercoledì 29 ottobre 2014, 19:53
Sono: Un insensibile incapace di emozionarsi davanti a uno smartphone

Re: Canon 24-105 F4 L

Messaggio da leggereda Valerio Ricciardi » sabato 1 novembre 2014, 12:09

C0DE 010101 ha scritto:se non ricordo male (e non sbaglio modello) credo che tutti i canonisti ne parlassero un gran bene


Canon è un marchio glorioso che ha prodotto cose squisitissime (che so, l'85/1,2 AL, il 17-24 TS, la Canon F1 New modulare, la Canon Ftb... un sistema AF sempre in lizza per il primo posto etc), l'elenco potrebbe essere ancora assai lungo.... , ed anche come accade a circa chiunque solenni schifezze (la Canon Pellix, la EX-EE Auto, il 17-85/4-5,6 IS etc).

Il problema è che avendo oggi la maggior parte del mercato ed essendo veicolato molto in posti tipo centri commerciali, la massa degli utenti è spesso costituita da persone che ragionano come la vecchia zia che "voleva una Olympus" per il nipote o come il marziano che chiede come una fede religiosa "Ciripiripì Kodak".

La probabilità che un canonista dica "il tale obiettivo Canon mi ha deluso, l'ho pagato un sacco di soldi ma alla fine è mediocre e non lo ricomprerei" è mediamente quasi pari alla possibilità che un tifoso juventino affermi "la mia è un'ottima squadra che spesso potrebbe vincere - e bene - di suo, non capisco perché le decisioni arbitrali tanto spesso la favoriscano contro ogni evidenza in modo così scandalosamente lecchino"

Ancora peggiori sono i leicisti: siccome per ogni ottica (mediamente peraltro da più che ottime a eccellenti) pagano cifre a dir poco deliranti, nemmeno se di nascosto gli si togliesse una lente per obiettivo sarebbero disposti di fronte a foto impastate ...a disconoscerne la suprema inarrivabile costante perfezione. :ave:
Avatar utente
qwerty86
Messaggi: 3416
Iscritto il: giovedì 2 luglio 2009, 21:43
Sono: Informatico appassionato di foto
Località: Lissone (MB)
Contatta:

Re: Canon 24-105 F4 L

Messaggio da leggereda qwerty86 » sabato 1 novembre 2014, 14:59

Valerio Ricciardi ha scritto:
qwerty86 ha scritto: Mi sta venendo voglia di prendere questo obiettivo, visto che avendo il 17-50 tendo sempre ad avere quello montato e a volte mi trovo corto, e montando il 70-200 perderei l'attimo. Mi spaventa un po' l'apertura ad f4 visto che ora il 17-50 è f2.8, anche se a quell'apertura l'ho usato poco. L'idea sarebbe quella di sostituire il 17-50 e poi più in la prendere il sigma 10-20 per coprire il grandangolo.


Se dovrai utilizzarlo solo ed esclusivamente su APS_C Canon, fattore di crop 1,6, non mi pare un cattivo acquisto, se si tratta dell'ultima serie: la nitidezza al centro e sino alle zone mediane non è malvagia, ed il potente crop ti taglia via buona parte dei difetti peggiori.

Se hai la riserva mentale, un domani, di acquistare un corpo analogico EOS o un corpo digitale 24x36 tutto sommato lascerei stare: la distorsione a 24 mm trasforma in un casco di banane il colonnato del Bernini a Pza San Pietro (visto io). :puke:
Anche il purple fringing verso le zone periferiche è abbastanza evidente. Oltretutto, verso l'estremo tele la aberrante aberrazione geometrica cambia segno, e diventa un cuscinetto parimenti piuttosto evidente, anche se mai quanto a 24. :sad:
Curiosissimo, a 24 fa VERAMENTE schifo quanto a distorsione, a 35 diventa pressoché perfetto, tutto insieme. :scratch: Stranissimo.

Non basta. Su 24x36 dimostra una caduta di luce ai bordi a 24 mm veramente imbarazzante, sembra a TA di avere applicato in modo goffo il filtro "vignettatura" di Photoshop per fare la finta foto antica. Saranno più di due diaframmi se non due e mezzo, si nota a colpo d'occhio subito, non serve fotografare la doppia pagina di quotidiano . Se ci devi fare foto di matrimonio può anche non dispiacere per accentuare l'attenzione sugli sposi in un ritratto ambientato in interno, ma se poco poco il velo della sposa arriva vicino ad un angolo diventa da bianco a grigio, senza esagerazione.
Un mio amico matrimonialista lo aveva comprato come "tuttofare" per la 5D MkII per mettere il 70-200/4 L (grande obiettivo Canon) solo per i primi piani, ma alla fine :boh: fra distorsione e vignettatura a 24 se lo è rivenduto per disperazione. :muro:

E' pur vero che con PS se non erro ci sono dei plug-in che correggono abbastanza bene questi difetti, almeno quelli residui sull'APS-C.
Tieni presente anche che verso il "lato tele" (dove forse te lo godresti di più) è meno nitido che dall'estremo grandangolare.

Diciamo che se lo utilizzeresti nell'intervallo 35-105 pure pure.
Ma come 24 mm è come non averlo, è molto inferiore a quello che ti aspetti da un plasticoso obiettivo kit.
Poi dal lato grandangolo dovresti accoppiarlo non al Sigma 10-20, ma al molto nitido e splendidamente costruito Tokina 12-24/4 che fra l'altro la distorsione a momenti nemmeno sa cosa sia (è un progetto comune Tokina/Pentax).
Usando il 24-105 Canon rigorosamente dalla focale 35, magari fermando meccanicamente in qualche modo il fondo corsa a 35. Per darti un'idea.

Ah! C'è da dire che a maneggiarlo non è il solito plasticoso Canon grandangolo-tele, è molto ben fatto e solido e rifinito. Perlomeno.


Grazie Valerio per il tuo dettagliato parere! Quasi quasi mi fai passare la voglia di prenderlo! Comunque io lo userei con una Canon 450D e almeno per ora non ho in mente di cambiare per full-frame. Ho letto anche io di distorsioni varie, flare e altro, vorrei capire se cambiando il 17-50 con il 24-105 non vado a perderne di qualità. Ne ho trovati due, usati, del 2011 a 450€, che intendi per "ultima serie" ?

Ciao.
Valerio Ricciardi
Messaggi: 140
Iscritto il: mercoledì 29 ottobre 2014, 19:53
Sono: Un insensibile incapace di emozionarsi davanti a uno smartphone

Re: Canon 24-105 F4 L

Messaggio da leggereda Valerio Ricciardi » domenica 2 novembre 2014, 8:40

Penso che del 2011 già siano quelli ceh avevano avuto una piccola modifica credo alla meccanica interna.

A mio avviso, per 450 euro un ottica che quasi sempre poi sul lungo periodo ho visto puntualmente rivendere ai loro acquirenti (professionali) e la cui sostituzione è stata presto appuntata sull'agenda non val la pena.

Io considererei un compromesso ottimo davvero su APS-C (di nuovo, meno su Ff sopratutto per la vignettatura) è questo
Tamron SP 24-70mm F/2.8 Di VC USD
che sul sensore "piccoloi è assai vicino come resa generale al costosissimo Canon 24-70/2,9 L II, che peraltro non è stabilizzato.

un 38,5-112 mm (equivalente su pellicola 35 mm) accoppiato sia a un 10-20 che a un 12-24 Tokina, avendo tu il 70-200, è un all-around ottimo, oltretutto... usabile a 24, cosa che sul 24-105 Canon non avviene. E non lo paghi davvero 450 euro, penso.
najatuw4646
Messaggi: 1
Iscritto il: venerdì 11 settembre 2015, 10:14
Sono: hello

Re: Canon 24-105 F4 L

Messaggio da leggereda najatuw4646 » venerdì 11 settembre 2015, 10:15

:) :) :) :) :) :)

Torna a “Attrezzature”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite